Altre 10 aziende scelgono di produrre senza sostanze tossiche!


Cresce il numero di realtà del tessile che aderiscono a Detox!

Beste (tintoria e finissaggio tessuti), Ongetta (filatura), Dienpi (produttore di etichette), Maglificio Ripa (tessitura), Monticolor (filatura), Imbotex (produttore di imbottiture), Alesilk (tessitura), Italtextil Sarata (filatura) che produce in Romania, Filmar (filatura) e la consociata Filmar Nile (filatura/nobilitazione) che produce in Egitto, si aggiungono alle 27 aziende del distretto tessile di Prato e ai 39 marchi internazionali che si sono impegnati per una produzione priva di sostanze tossiche.

Cosa hanno fatto?

Hanno già rinunciato all’utilizzo di numerosi gruppi di sostanze chimiche pericolose per l’ambiente e per la salute e hanno definito precise scadenze per l’eliminazione di altri gruppi di sostanze tossiche.

Le aziende che fin qui si sono impegnate sono in tutto 76  e rappresentano circa il 15% della produzione di abbigliamento in termini di fatturato a livello globale.

La rivoluzione Detox è già la norma del settore: le scuse del settore chimico non reggono più!

Leggi gli impegni presi dalle aziende:

http://www.beste.it/detox/

http://www.ongetta.eu/detox

http://www.dienpi.com/detox.cfm

http://www.maglificioripa.it/index.php/it/greenpeace

http://www.monticolor.com/index.php?option=com_content&view=article&id=146&catid=25

http://www.imbotex.it/impegno-detox

http://www.alesilk.it/detox-alesilk

http://www.italtextil.ro/detox/detox.html

http://filmar-website.s.sintattica.it/IT/detox

http://filmar-website.s.sintattica.it/IT/FNT


#abimage
fonte: Greenpeace

Commenti

commenti